CORSO – La comunicazione in fase di emergenza: 1 e 3 marzo

Standard

I contenuti: L’emergenza è una situazione imprevista, un evento rischioso che rompe le routine e che può riguardare ogni aspetto della vita sociale e istituzionale. Allerte meteo, nubifragi, alluvioni, emergenze sanitarie, pandemie, improvvisi danneggiamenti al patrimonio artistico sono eventi che spesso gli uffici stampa si trovano a dover fronteggiare dal punto di vista informativo, in tempi brevi. Sono introdotti gli elementi utili a comunicare verso i cittadini e i mass media sia in fase di allerta che di emergenza, fornendo loro in maniera efficace e tempestiva informazioni e indicazioni per assumere i necessari comportamenti. Viene affrontata la “traduzione” delle allerte o gli annunci di situazioni emergenziali in comunicati notiziabili e in pillole informative virali, l’organizzazione dell’ufficio stampa e la programmazione dei media sociali, le modalità di gestione dei rapporti con la stampa nei momenti più “caldi” degli eventi.

Competenze acquisibili: conoscere i diversi linguaggi utilizzati dall’istituzione e dai mass media nell’informare in fase d’emergenza; a gestire una conferenza stampa e/o un’intervista; a gestire i media sociali in maniera autorevole ed efficace; ad attivare con consapevolezza la società civile.

N.B. Per i giornalisti iscritti all’Ordine il corso offre la possibilità di ottenere crediti formativi [Iscrizioni sulla Piattaforma Sigef]

emergenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *