Criminali, liberate Assange!

Julian Assange è il più grande giornalista di tutti i tempi per aver svelato le verità inconfessabili dell’enorme potere esercitato fuori da ogni norma dagli Stati Uniti. Assange è una persona che rischia di morire in carcere perché, al contrario dei tanti giornalisti embedded che bevono qualsiasi fandonia provenga dai governi e dalle istituzioni, crede […]

“Fatevi un favore, unitevi alla nostra lotta”: ecco perché stare coi 500 licenziati della Gkn

“Fatevi un favore, unitevi alla nostra lotta”, scrive il Collettivo di Fabbrica dei Lavoratori Gkn di Firenze, 422 persone licenziate in tronco con una mail da Gkn Driveline, multinazionale che produce componenti per auto; “Chi vuole strumentalizzare questi licenziamenti vuole solo fare polemiche” dice Carlo Bonomi, presidente di Confindustria a cui l’azienda è associata. Serve […]

Permale

Dal numero di giugno Fuori Binario dedicherà una pagina alle politiche securitarie che a Firenze, e non solo, colpiscono i poveri e non la povertà, gli oppositori politici e non chi ammaestra la narrazione dominante per conservare il Potere. Sarà curata dal professore di diritto Alessandro Simoni, presidente dell’associazione Periferie al centro che edita il […]

Grazie Sandra per la tua lotta

“La mia diversità è stata il mio reato. Altri non ne ho mai commessi. Sono stata spedita al confino più volte, sono stata nelle carceri speciali, venduta dai secondini a chi pagava loro di più, senza potermi opporre, se non volevo punizioni e umiliazioni ancora più grandi. Sono stata legata per giorni interi al letto […]

Accoglie due bambini, lo accusano di terrorismo. Italia 2021: la storia di Gian Andrea Franchi

La situazione ai confini estremi della Rotta balcanica segna ancora una volta il fallimento nazionalista figlio di quel Novecento delle “patrie” che sembra non finire mai. I migranti affamati dal liberismo economico e dalla crisi ambientale si raccolgono sul Bosforo da tutto il Medio Oriente e oltre, per incamminarsi, letteralmente a piedi, verso l’Unione Europea. […]

Dalla parte dei più fragili. Sempre

Quello che avete in mano è un giornale unico per la città di Firenze. Da oltre un quarto di secolo accompagna le persone più fragili nella conquista di un piccolo reddito di sussistenza. Lo fa cercando di dare ai lettori informazioni e strumenti critici per comprendere – e rimuovere – le cause strutturali, politiche, economiche […]

“SanPa”, una serie per capire dove nasce l’Italia tossica e fascistoide di oggi

“SanPa: luci e tenebre di San Patrignano”, la prima docuserie italiana prodotta da Netflix con regia di Cosima Spender, ha il merito di far comprendere quale fosse il livello di degrado raggiunto dall’opinione pubblica negli anni Ottanta. L’arrembante tv commerciale pronta a tutto pur di fare ascolti, politici che si accaparrano senza scrupoli della pancia […]

Con Julian Assange, per mettere fine alla moderna Inquisizione 

Confesso che non mi è dispiaciuto vedere Donald Trump incastrato sul fisco grazie ad un lungo lavoro investigativo del New York Times, condotto su documenti ufficiali forniti dallo stesso Trump all’agenzia delle entrate americana, l’Internal Revenue Service, e passate alla stampa da gole profonde, preziose quanto giustamente protette. Ripeto. Sono diventati di pubblico dominio documenti […]

Indigenti a Sollicciano, avviata raccolta fondi

Al 18 aprile erano 299 i detenuti e le detenute di Sollicciano con meno di un euro al giorno disponibile sul conto corrente interno, cifra irrisoria che li priva della possibilità di provvedere ai loro bisogni fondamentali: vestiario, effetti personali e tutto quanto esula dalla mera sopravvivenza. Una situazione aggravata dalla sospensione, causa Coronavirus, di […]

Anthony, fattorino di Deliveroo, si è ucciso. Era stato licenziato via mail

Anthony, 35 anni, è morto gettandosi in Arno dal ponte Vespucci. Anthony pedalava per vivere, faceva consegne per Deliveroo per arrivare a fine mese. Il collettivo Riders Union Firenze, i ciclofattorini auto-organizzati per la riconquista dei loro diritti di lavoratori, racconta così gli ultimi giorni del trentacinquenne tedesco. “Cosa lo abbia spinto a suicidarsi è una […]

Festival di Sanremo, la nostra scelta vintage: “È lunga la strada” (della lotta di classe)

Anche quest’anno l’Italietta è rimasta colpita – impossibile evitarlo – dal circolo chiacchiericciante del Festival di Sanremo. Peggio. È rimasta avvolta dalla patologia tipica della televisione generalista: la nostalgia per i tempi andati, per un vintage stantio che attacca chi, privo di un futuro possibile, si affida ai programmi di intrattenimento di Rai Uno. Ed […]

Morte di Vakhtang Enukdize, la Procura non esclude cause di tipo violento

È presto per dare “un’indicazione precisa e univoca. Non escludiamo al cento per cento cause di tipo violento” così il Procuratore di Gorizia Massimo Lia commenta gli esiti dell’autopsia compiuta sul corpo di Vakhtang Enukdize, il 38enne georgiano “ospite” del Cpr di Gradisca di Isonzo (Gorizia) morto il 19 gennaio “picchiato violentemente dalla polizia“, secondo […]

“In sella alla gig economy”. Come i riders possono riconquistare i loro diritti

Come si comportano i media, i politici e le organizzazioni dei riders, composte da semplici cittadini-elettori, nei confronti della gig economy, ovvero l’economia creata dalle piattaforme digitali, in particolare quella che con un paio di swipe sul nostro telefono ci consente di mangiare i tortelli del ristorante direttamente a casa? Quali sono le responsabilità delle […]

Reddito di base universale e incondizionato, una rivoluzione anche per la sinistra

“RBUI, il nostro diritto di vivere” è il titolo del documentario sul Reddito di base universale e incondizionato appena tradotto in italiano e disponibile sui canali di Pressenza. Frutto del lavoro collettivo e volontario del regista Álvaro Orús, del musicista David Bazo e di molte persone che l’hanno progettato, girato, montato, tradotto e diffuso, il […]

Un giornalista libero non pubblica niente che possa eccitare l’odio o causare disperazione

Il Manifesto del giornalista libero fu scritto da Albert Camus nel 1939. Contiene quattro prescrizioni per chi vuole esercitare la professione: la lucidità, il rifiuto (all’obbedienza), l’ironia e l’ostinazione. Eccolo nella traduzione di Gabriella Giudici E’ difficile oggi evocare la libertà di stampa senza essere tacciato di stravaganza, accusato d’essere una spia o il nipote […]

Crisi climatica, o crisi del Sistema

La crescita, lo sviluppo, il progresso economico imposto dal Sistema capitalista, è divenuto nell’Antropocene un processo devastante per l’umanità intera. Il Re è nudo, forse anche per il caldo, ma soprattutto perché la retorica bugiarda dei dominanti, siano essi del mondo economico o politico, si è scontrata con la realtà oggettiva dei fatti. 70 anni […]

Laura, 17 anni: “Ho conosciuto di persona gli immigrati e sono diversi da come ce li racconta la televisione”

In Middle England, ultima analisi sociale e politica di Jonathan Coe, Coriander è un’adolescente che vorrebbe vivere in un mondo migliore e si ritrova con un padre giornalista, di sinistra, perfettamente integrato in un sistema che non funziona più. Quando Doug scrive un pezzo sugli scontri di piazza contro gli abusi della polizia, Coriander, che […]

No, le foibe non furono “pulizia etnica” contro gli italiani. Le prove nella Stiria slovena

Centocinquanta chilometri separano Basovizza, appena sopra Trieste, da Teharje, nel nordest della Slovenia. Due ore scarse di macchina che, se percorse, permettono di comprendere fino in fondo quanto sia inquinato il discorso pubblico italiano sulle foibe. La foiba di Basovizza, o meglio il pozzo minerario di Basovizza, è un monumento nazionale utilizzato prima dalla destra […]

Razzismo, in due casi è giustificato

Lo stadio Artemio Franchi di Firenze può ospitare 43.147 persone. Gli sbarchi di richiedenti asilo, profughi, migranti nel nostro Paese dal gennaio di quest’anno a oggi sono stati 23.011 (dati dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni). Se tutti gli stranieri arrivati in Italia nel 2018, e solo loro, andassero a vedere una partita della Fiorentina si tratterebbe di un vero e proprio flop, di un match […]