Le nostre guerre africane. La mappa dei conflitti e dei traffici

Sette delle attuali sanguinose e devastanti guerre in corso vedono come protagonista l’Africa, dove la disintegrazione della Libia permette il rifornimento di armi ai gruppi jihadisti del sedicente Stato Islamico. In questa mappa dei conflitti e dei traffici pubblicata da Le Monde Diplòmatique un’occasione per capire meglio ciò che è difficile comprendere guardando solo i tg italiani o […]

“Whistleblower” in italiano: parola della Crusca

Come si traduce esattamente whistleblower in italiano? Non si traduce, almeno per ora. Mancano i presupposti culturali e concettuali secondo Maria Cristina Torchia della redazione consulenza linguistica dell’Accademia della Crusca di Firenze. E i termini usati fino ad oggi, come gola profonda, talpa e delatore hanno un’accezione negativa. Ecco come ha descritto questo termine anglosassone […]

Una piattaforma per proteggere i whistleblower, anche in Italia

William Bourdon, avvocato, Edwy Plenel, presidente di Mediapart e Gerard Ryle, direttore del Consorzio internazionale dei giornalisti investigativi, hanno lanciato un appello per la creazione di una piattaforma informatica che raccolga e protegga i whistleblower di tutto il mondo (“gole profonde” in Italia, dove il termine ha purtroppo un’accezione negativa), e le loro denunce presentate per […]

Gli strumenti di Digit 2013

Anche quest’anno la due giorni di Digit è andata molto bene. I giornalisti più curiosi, più sperimentatori, più innovatori, con tessera o meno non importa, si sono trovati a Firenze per fare il punto sullo stato della professione e su come ormai non possa prescindere dall’utilizzo degli strumenti più moderni: dagli open data alle infografiche, […]

Anonymus a Firenze

Il 10 luglio a Firenze Carola Frediani autrice di “Dentro Anonymus. Viaggio nelle legioni dei cyberattivisti” [edizioni Informant] e Antonella Beccaria autrice di “Anonymus. Noi Siamo Legione” [edizioni Aliberti] partecipano al ciclo di incontri “Giornalisti digitali e dintorni” 4 incontri 2.0 per parlare di libri, eventi, storia, e quotidianità del web e per il web. […]

Buycott, l’app per gli acquisti consapevoli

Una volta installata, basta passare il proprio dispositivo sul codice a barre dei prodotti presenti sugli scaffali dei negozi e dei supermercati del pianeta per mapparne origine e caratteristiche, tracciando una sorta di albero genealogico del bene di consumo. Ecco l’articolo di Eduardo Meligrana per Il Fatto Quotidiano Si chiama “Buycott” e nell’assonanza tra le […]

Open Data Journalism. Nasce il gruppo toscano

Ce l’abbiamo fatta, da una settimana è attivo in Toscana un gruppo di persone, non solo giornalisti, impegnato sul giornalismo basato sul trattamento dei dati aperti. Siamo partiti grazie a Carlo, Alessio, Sara, Alessandra, Marco, Pino, Paolo, Giovanni e Lelio. Oggi ci sarà la seconda riunione, ospitati presso l’Associazione della Stampa Toscana in via dei […]